Contenuto principale

Messaggio di avviso

Dal 1° ottobre 2021 prenderà il via il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall'ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica). Nel Comune di Vercurago il Censimento coinvolgerà 485 famiglie.

COME SI SVOLGE IL CENSIMENTO

Ogni anno le famiglie coinvolte nel Censimento partecipano a una delle due rilevazioni campionarie:

1. Sono circa 1 milione 696 mila le famiglie che nel 2021 sono coinvolte nella rilevazione da Lista, che prevede la compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat: vi partecipano solo le “famiglie campione” che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso;


Calendario della rilevazione:
- Prima settimana di ottobre 2021: le famiglie ricevono la lettera informativa nominativa per partecipare al Censimento;
- 4 ottobre - 13 dicembre 2021: le famiglie compilano il questionario online;
- 8 novembre - 23 dicembre 2021: le famiglie che non hanno ancora risposto vengono sollecitate dall’Istat, contattate dal Comune o ricevono la visita di un rilevatore.

2. Nel 2021 sono circa 776 mila le famiglie coinvolte nella rilevazione Areale, che prevede la compilazione del questionario online tramite un rilevatore incaricato dal Comune: vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento.


Calendario della rilevazione:
- 1° ottobre - 13 ottobre 2021: le famiglie vengono informate dell’avvio della rilevazione con una lettera non nominativa e una locandina affissa nell’androne del condominio o dell’abitazione;
- 14 ottobre - 18 novembre 2021: le famiglie vengono contattate da un rilevatore che illustra le diverse modalità di compilazione del questionario.

 

Si ricorda che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione:


• le famiglie sono tenute all’obbligo di risposta (art. 7 del d. Lgs. n.322/1989): l’obbligo di risposta consiste nella compilazione e trasmissione, in modo completo e veritiero, dei questionari predisposti dall’Istat;
• la mancata o incompleta risposta ai questionari è sanzionabile dall’Istat nella misura minima € 206,00 e massima di € 2.065,00 (art.11 d. Lgs. n.322/1989).

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita.
La famiglia può: o contattare Numero Verde Istat 800 188 802, attivo dal 1° ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21 o contattare i numeri degli Uffici Comunali preposti: 0341 42 05 25 interno anagrafe.

Ulteriori informazioni possono essere trovate su:

• www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni
• www.censimentigiornodopogiorno.it
• www.facebook.com/IstatCensimentiGiornoDopoGiorno
• www.censimentigiornodopogiorno.it/domande-e-risposte/